Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 2

Fidelity Tours

29/30 aprile/1° maggio - Il Cilento: Paestum - S. Lorenzo - Agropoli

29/30 aprile/1° maggio - Il Cilento: Paestum - S. Lorenzo - Agropoli

1°GIORNO/sabato * Ritrovo dei partecipanti la comitiva in mattinata e partenza in pullman
G.T. per il SudItalia. Durante il tragitto autostradale soste convenienti anche per la prima
colazione (facoltativa in grill) fino a raggiungere nella tarda mattinata, dopo il Golfo di
Napoli, quello di Salerno e scendere nella Piana del Sele fino alle falde del CILENTO nella
zona di Paestum. Sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio visita del parco
archeologico di PAESTUM, uno dei più suggestivi d’Italia. La città fu fondata col nome di
Poseidonia alla fine del VII sec. a.C. da coloni greci e grazie alle sue attività commerciali
divenne ben presto un importante Foro. Nel corso dei secoli, avvicendandosi le conquiste,
si abbellì di edifici, Terme, Ville Patrizie, Teatri ed Anfiteatri conservando la sua
importanza commerciale anche nel tardo Impero. Solo nell’alto medioevo inizio la sua
decadenza e il conseguente abbandono. Degli scavi archeologici restano opere di grande
bellezza come la Basilica, i Tempio di Nettuno, il Foro, il Teatro italico, la Via Sacra, il
Tempio di Cerere, il Museo con le famose 36 Metope. Rientro in hotel, cena e notte.
2°GIORNO/domenica * Escursione oltre il CILENTO nel famoso VALLO di DIANO,
stretta pianura, antico fondo di un lago che si allunga per circa 37 km nella valle del
Tanagro ad una altitudine di poco inferiore ai 500 metri. La sistemazione idraulica l’ha
trasformata in una prospera zona agricola (cereali, viti, tabacco) sparsa di amene borgate.
Breve sosta a TEGGIANO, pittoresco centro di antiche origini sopra un cocuzzolo isolato
dominante il “Vallo” (interessante anche da visitare per la sua urbanistica medioevale, la
Cattedrale, un castello cinquecentesco, la Chiesa di S. Pietro). Pranzo breck in ristorante
e nel pomeriggio visita guidata della famosa CERTOSA di SAN LORENZO a PADULA
uno dei più grandiosi monumenti dell’Italia Meridionale. La vastissima e complessa
costruzione venne iniziata nel ‘300 e compiuta in 500 anni con aspetto, oggigiorno,
prevalentemente barocco, sia nella fronte di accesso che nella Chiesa, che racchiude
pregevoli stalli cinquecenteschi, come pure nei vari Chiostri. Tra questi quello “grande”
molto ampio a due ordini di arcate ed ancora Biblioteca con una pregiata scala ellittica. Nel
tardo pomeriggio rientro della comitiva; cena e notte in hotel.
3°GIORNO/lunedì festivo * Prima colazione e pranzo in hotel. Al mattino escursione ad
AGROPOLI, pittoresco paese sul tirrenico Golfo di Salerno in bella posizione sopra un
promontorio del Cilento. Nel borgo antico, alto sul mare si notano le rovine del castello
risalente al periodo bizantino. Da qui inizia un percorso parte interno e parte sul mare alla
scoperta degli angoli marini più belli del CILENTO. Bypassando il Monte Tresino si sbuca
sulla spiaggia di Santa Maria di Castellabate, stazione balneare che con San Marco
forma una bella zona turistica e si rientra dopo aver lasciato alle spalle il promontorio di
Licosa (è questo il set del film “BENVENUTI AL SUD” con Claudio Bisio). Nel pomeriggio
viaggio di rientro con soste convenienti ed arrivo definitivo in serata.
LA QUOTA di PARTECIPAZIONE di €. 345
Comprende: Viaggio in pullman gran turismo – Hotel 4 stelle/1^ categoria in camere
doppie con servizi privati – Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno a
quello dell’ultimo incluso bevande (4 pasti) – Pranzo in ristorante del 2° giorno con
bevande – Visite ed escursioni con guide locali – Accompagnatore turistico –
Assicurazione sanitari (escluso ingressi e tassa di soggiorno)
Camera singola €. 60 – ACCONTO alla prenotazione €. 100 – Tassa di iscrizione €. 15
Contattaci per un preventivo Visualizza dettagli completi

Contenuto comprimibile

Dettagli Itinerario

Consigli

Policy di Viaggio