Como e Varese - Fidelity Tours

Vai ai contenuti


COMO E VARESE
16-18 APRILE
PROGRAMMA:

1°GIORNO – sabato 16 aprile 2022 * Ritrovo dei partecipanti la comitiva in mattinata e partenza in pullman G.T. per il nord-Italia; durante il tragitto autostradale sosta per la prima colazione (facoltativa in grill) fino a raggiungere LECCO, sul “ramo” orientale del LAGO di COMO, patria dello scrittore Alessandro Manzoni che qui ambientò “I Promessi Sposi”, zona della regione di BRIANZA occupata da piccoli laghi; sistemazione in hotel “base” e pranzo. Pomeriggio in escursione a COMO sulla punta estrema dell’altro “ramo” del Lago di Como, quello occidentale. Una breve passeggiata nel centro storico per ammirare la bellezza dello stupendo Duomo affiancato dal Broletto prima di salire in funicolare nella borgata di BRUNATE, uno dei “borghi più belli d’Italia” gradevole villaggio arroccato sul “castrum” da cui si gode uno stupendo panorama sul Como e sul “Lario” (altro nome del Lago di Como), le sue ville ricordano il puro stile Liberty dei primi del ‘900. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
2°GIORNO – domenica di Pasqua 17 aprile 2022 * E il momento di risalire la costiera del lungo LAGO di COMO che dalla stessa città capoluogo, attraverso piccoli villaggi a vocazione turistica, porta alla “congiunzione dei due “rami” in un altro dei “borghi più belli d’Italia”, quella BELLAGIO raggiungibile solo in pochi minuti di battello che permetterà di ammirarne il pittoresco nucleo di strette viuzze, scalinate, attraversamento di archi, ville patrizie e lussuosi antichi alberghi. Piacevole la passeggiata a Punta Spartivento o la visita dei lussureggianti giardini di Villa Melzi, anche l’opportunità di partecipare alla S. Messa pasquale prima di imbarcarsi sulla nave che proseguirà la sua corsa verso nord con la possibilità di pranzare a bordo e godersi così una piacevole minicrociera ammirando i lunghilago di Varenna, Menaggio, Bellano fino alla ABBAZIA di PIONA sulla estremità di una penisoletta che chiude una insenatura del “Lario”; antico monastero cluniacense di cui restano la Chiesa (recentemente restaurata) del sec. XI, classico esempio di architettura comacina ed il Chiostro romanico-gotico (1272-57) preceduto da un atrio con parti di un prezioso affresco; tutto intorno eleganti portici a marmi bianchi e scuri si completano con colonnine e capitelli dalle figure fantastiche.  Un’ombreggiata passeggiata porterà a riprendere il proprio pullman per il rientro verso sud sostando brevemente a VARENNA, affacciata sulla sponda orientale del Lago conserva case di antiche origini  addensate lungo ripide viuzze e gradinate che offrono scorci  pieni di suggestione sfociando sulla piazzetta centrale. Il panorama sulla sponda opposta e sulla punta di Bellagio spazia sul profilo inconfondibile del Lago. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
3°GIORNO – lunedì di Pasquetta 18 aprile 2022 * Dopo  colazione è il momento di raggiungere il Varesotto più ad ovest entrando in quella “sacca” di prealpi tra il Lago Maggiore e quello di Como fino al rilievo del Campo dei Fiori (1268 metri) proprio a ridosso della città di VARESE in posizione dominante sull’omonimo lago, già nel ‘700/’800 villeggiatura prediletta della nobiltà e della borghesia milanese e lombarda. Qui sarà possibile salire al SACRO MONTE di VARESE annoverato nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell‘ UNESCO; 13 architettoniche Cappelle del ‘600 con i Misteri del Rosario, rappresentate da gruppi di statue in terracotta sullo sfondo di affreschi firmati da grandi artisti come Morazzone, il Legnanino, da Pietro Gilardi, da Antonio Busca e nel 1983 dal contemporaneo Renato Guttuso con la “Fuga in Egitto”. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio, sulla via del ritorno breve sosta sul LAGO di VARESE a fronteggiare il piccolo ISOLINO VIRGINIA, anch’esso patrimonio mondiale dell’UNESCO che conserva il più antico sistema palafitticolo di tutto l’arco alpino. Proseguimento lungo l’autostrada dei Laghi e con una breve e conveniente sosta per rinfrescarsi e ristorarsi arrivo definitivo in serata.
LA QUOTA di PARTECIPAZIONE di €. 355
Comprende: Viaggio in pullman G.T. – Sistemazione in hotel 4 stelle/1^ categoria in camere doppie con servizio privati – Trattamento di mezza pensione e completa incluso bevande – Minicrociera sul Lago di Como con pranzo a bordo e pranzo del giorno di Pasquetta in ristorante incluso bevande – Visite ed escursioni programmate (escluso eventuali ingressi) con guide locali e con accompagnatore turistico – Assicurazione sanitaria.
Supplemento camera singola €. 60 – ACCONTO alla prenotazione  € 100
Tassa di iscrizione €. 15
Guidi Guido SRL
Via Francesco Azzi 39 - 55032
Castelnuovo di Garfagnana (LU)
P. Iva e Cod Fisc: 02509790461
Torna ai contenuti